ECCO LE CINQUE STRAORDINARIE DONNE A CUI E' STATO ASSEGNATO IL PREMIO MTV EMA GENERATION CHANGE PER IL 2020.


Un applauso alle vincitrici del premio MTV EMA Generation Change 2020! Queste cinque impavide donne sono state premiate per il loro importante lavoro in prima linea nella lotta per la giustizia razziale e sociale in tutto il mondo. Questo premio da sempre celebra e sostiene i giovani che guidano un cambiamento positivo e anche i vincitori di quest'anno sono persone speciali. Dalla Malesia al Brasile, questo gruppo di giovani leader, ispiratrici di cambiamento, sta prendendo d'assalto il mondo!

Ecco i vincitori del premio MTV EMA Generation Change 2020:
  • Luiza Brasil - Brasile - Luiza è un attivista per la giustizia razziale, giornalista pluripremiata e fondatrice di Mequetrefismos, una piattaforma che sostiene la rappresentanza etnica e supporta il lavoro delle persone di colore nell'industria creativa, compresa moda, musica e arte.
  • Kiki Mordi - Nigeria - Kiki è una giornalista investigativa, documentarista e sostenitrice della parità di genere, che attualmente è una voce importante nell'ondata di proteste per porre fine alla brutalità della polizia e alle squadre speciali antirapina (SARS) in Nigeria. Oltre ad essere in prima linea nel movimento #EndSARS, Kiki è una femminista e attivista sociale nota per la lotta per i diritti delle donne e dei bambini col suo documentario della BBC Sex For Grades.
  • Temi Mwale - Regno Unito - Temi è un'attivista per la giustizia razziale e fondatrice del Progetto 4Front, un'organizzazione giovanile guidata che aiuta i giovani e le comunità a lottare per la giustizia, la pace e la libertà. Il suo lavoro si concentra sulla lotta contro il razzismo istituzionale e la violenza sistemica nel sistema di giustizia penale.
  • Catherhea Potjanaporn - Malesia - Catherhea è una fotografa di ritratti che cattura volti e corpi diversi, per attirare l'attenzione sulle comunità sottorappresentate in Malesia e sfidare gli standard di bellezza convenzionali. Femminista feroce, gran parte del suo lavoro si concentra sull'elevazione delle donne di colore e delle loro storie.
  • Raquel Willis - USA - Raquel è un'attivista transessuale nera, scrittrice, media strategist e direttrice della comunicazione della Fondazione Ms. È la fondatrice di Black Trans Circles, un progetto del Transgender Law Center (TLC), che si concentra sullo sviluppo della leadership delle donne nere trans nel Sud e nel Midwest degli Stati Uniti, creando spazi di cura e sostegno per l'elaborazione di traumi causati dall'oppressione, e organizza gli sforzi della comunità per affrontare l'omicidio e la violenza contro i trans. È stata anche una figura di spicco nelle recenti proteste e nei comizi di Black Trans Matter, con sede a New York City.
Oltre a presentare la serata insieme alle sue compagne di band, Leigh-Anne Pinnock delle Little Mix presenterà anche il premio Generation Change durante il "pre-game" show di MTV EMA 2020 l'8 novembre!

L'artista britannica Azarra Amoy trasformerà il premio MTV EMA di ogni vincitore in un'opera d'arte unica nel suo genere, per elevare ulteriormente questi straordinari vincitori. Azarra è una persona speciale, un'artista di colore che è in prima line nel sostenere l'emancipazione femminile, la rappresentanza razziale e la vita della comunità nera Noi stan!

Non dimentichiamo il favoloso gruppo di artisti già annunciati per lo show del 2020: Alicia Keys, Sam Smith, Maluma, Doja Cat, DaBaby, David Guetta, YUNGBLUD, Zara Larsson, Karol G, Tate McRae, Jack Harlow e le Little Mix stesse! In più lo show vedrà anche la partecipazione di DJ Khaled, Lewis Hamilton, Winnie Harlow, Bebe Rexha, Rita Ora, Big Sean, Roman Reigns, Anitta, Madison Beer, Anne-Marie, Aya Nakamura, Barbara Palvin e Raye.

Non perdere gli MTV EMA 2020 l'8 novembre dalle 21:00 su MTV (Sky 130) e in streaming su NOW TV (guardali scoprendo l'offerta di NOW TV). Per rimanere aggiornato con tutto ciò che riguarda MTV EMA, segui lo show su Instagram, Twitter, Snapchat (@MTVEMA) and Facebook!